San Filippo Neri in Torino
I quadri della scuola del Guercino
Home La filosofia La chiesa Associazioni Culturali Liturgie e orari San Filippo nel mondo
© San Filippo Neri in Torino - Via Maria Vittoria 5 -10123 Torino (Italy)

Spiritualità, arte, cultura, musica

Custodite nella “Casa dei Padri” sono sei grandi tele della scuola del Guercino, che vengono esposte al pubblico solo in alcuni periodi (il più recente risale all’Ottobre 2015). Una raffigura Sant’Eusebio, il Santo al quale era dedicata la parrocchia poi intestata a San Filippo, cinque, mai più esposte alla pubblica visione dal 1969, e da allora conservate nelle inaccessibili camere private del convento filippino, hanno come soggetti solo, curiosamente, figure femminili dell’Antico e del Nuovo Testamento: sono la Madonna,  Betsabea, la Samaritana, la Serva che denunciò Pietro, Salomé. Studiosi che si sono occupati di questo straordinario complesso di opere -note anche a Sir John Denis Mahon, il massimo esperto mondiale del Guercino, che venne a vederli a Torino, e a Federico Zeri, che li inserì nella sua celeberrima fototeca - hanno infatti affermato che è difficile trovare un legame tra queste tele “anche se a tratti esse paiono sobillare verso la declinazione di una dura parabola sulla donna” ma che, non esistendo documenti sull’origine e la committenza di questi dipinti, proseguire in tentativo di interpretazione di quel tipo si sarebbe configurato come “un attentato al mestiere preferito” dai protagonisti del romanzo Il pendolo di Foucault di Umberto Eco (Arabella Cifani-Franco Monetti, Presenze guerciniane a Torino, in “Bollettino della Società Piemontese di Archeologia e Belle Arti”, XVII, 1988.). Ma con ciò si conferma l’ambiguo fascino di questa suite al femminile, il vago senso di mistero storico per una sequenza “di genere” cosÌ particolare, con qualche frisson esoterico.
1-Barbieri Giovan Francesco detto il Guercino (scuola di) Carnefice presenta a Salomè ed Erodiade la testa del battista 1650-1699 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino
2-Barbieri Giovan Francesco detto il Guercino (scuola di) La Samaritana al pozzo 1650-1699 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino
4-Barbieri Giovan Francesco detto il Guercino (scuola di) La negazione di San Pietro con l’ancella e il milite 1650-1699 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino
3-Barbieri Giovan Francesco detto il Guercino (scuola di) Il matrimonio della Vergine 1650-1699 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino
5-Barbieri Giovan Francesco detto il Guercino (scuola di) Davide invia al campo Uria con una lettera per Joab di fronte a Betsabea 1650-1699 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino
6-Ettore Gennario, Scuola del Guercino Sant’ Eusebio venera la Vergine con il Bambino 1610-1658 Olio su tela Collezione Congregazione dell’Oratorio di Torino